Elettricista 44enne trovato morto in casa

Faceva l’elettricista, è stato trovato morto in casa. Tragedia a Campagna, per la scomparsa di un giovane artigiano. Liberato Apicella aveva 44 anni, viveva in località Mattinella. Il suo corpo è stato trovato privo di vita. Sul posto sono giunti i carabinieri, agli ordini del maresciallo Solimene. I militari hanno allertato l’autorità giudiziaria che ha disposto il sequestro della salma. Il corpo di Apicella è stato trasferito nell’obitorio dell’ospedale di Eboli dove nelle prossime ore verrà effettuato un esame esterno. Sarà il medico legale, poi, a comunicare l’esito al pm che deciderà se liberare la salma per il funerale o se disporre l’esame autoptico. Al momento – come riporta La Città – non sarebbero stati riscontrati segni di violenza sul corpo. Risultato questo che spiana la strada all’ipotesi del malore mortale. Ma è ancora presto per parlare di cause certe sul decesso dell’elettricista. Il ritrovamento è avvenuto ieri sera intorno alle 20. La morte sarebbe sopraggiunta sei ore prima.