Emergenza cinghiali a Castellabate, sindaco chiede «interventi urgenti»

di Antonio Vuolo

Passeggiano lungo il viale e indisturbati raggiungono anche il mercato comunale. A Castellabate l’emergenza cinghiali ha spinto il sindaco Marco Rizzo e l’assessore all’ambiente e all’agricoltura Nicoletta Guarglia, a richiedere «un celere intervento da parte degli organi preposti per il fenomeno dell’invasione da parte dei cinghiali e su come questa vera e propria emergenza abbia creato un serio allarme per quanto riguarda la sicurezza del cittadino, quella ambientale ed economica».

«L’invasione dei sopracitati animali, si è spinta fino agli spazi urbani, avvicinandosi pericolosamente alle abitazioni e ai plessi scolastici in cui erano presenti gli studenti. – spiegano gli amministratori – Di fondamentale importanza anche l’aspetto sanitario e la sicurezza stradale, dati i numerosi incidenti avvenuti in tratti di strada, dove è frequente l’attraversamento di tali specie. Per tale ragione la mancanza di provvedimenti risolutivi non è più accettabile. L’amministrazione comunale s’impegnerà in ogni sede e con determinazione affinché il problema sia definitivamente risolto», annunciano.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019