• Home
  • Politica
  • Dai parlamentari campani del Pdl l’ok per riaprire la discarica di Serre

Dai parlamentari campani del Pdl l’ok per riaprire la discarica di Serre

di Maria Antonia Coppola

Riceviamo e i pubblichiamo:

Sembra certa la riapertura della discarica di Macchia Soprana nel Comune di Serre per risolvere la nuova emergenza rifiuti in Campania, secondo quanto emerso in un incontro tra i parlamentari campani del PDL.

È quanto meno singolare che, ogni qualvolta riemergano criticità e ritardi nel sistema di raccolta e di smaltimento di rifiuti, venga fatto riferimento alla discarica di Serre, la cui comunità ha già dato molto e pagato pesantemente in termini ambientali e di assetto del  territorio. Risulta inoltre che l’invaso in questione presenti uno stato di inadeguatezza e di non agibilità per cui sarebbe necessario chiarire in maniera definitiva gli aspetti evidenziati ai fini della bonifica e della messa in sicurezza del sito e delle aree circostanti.
In ogni caso, l’attuale fase emergenziale và affrontata in maniera complessiva e con un coinvolgimento solidale di tutti i territori, ben consapevoli comunque che la gravità dell’attuale condizione igienica ambientale di Napoli e provincia và risolta. A tale proposito si chiede un incontro urgente del tavolo tecnico costituitosi a margine del dibattito monotematico in Consiglio regionale con conseguenti iniziative da porre all’attenzione dell’Assemblea regionale.

I Consiglieri Regionali

Donato Pica (Pd)

Antonio Valiante (Pd)

Gianfranco Valiante (Pd)

Anna Petrone (Pd)

Gennaro Mucciolo (SeL)

Dario Barbirotti (Idv)

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019