• Home
  • Turismo
  • Quando dalle fontane scorre vino. Grande successo per le Notti di Bacco 2009 a Pellare

Quando dalle fontane scorre vino. Grande successo per le Notti di Bacco 2009 a Pellare

di Enzo Di Santo

È stata una grande festa di vino, buon cibo e musica quella svoltasi a Pellare il 15 e 16 agosto scorso. La prima serata è stato un assaggio di cubiste, karaoke in piazza e naturalmente vino, accompagnato da ottime pietanze locali e panini farciti a volontà.
Un trionfo la seconda serata. Fiumi di vino bevuti in un’atmosfera gioiosa al ritmo di canti, musiche popolari e canzoni recenti, hanno animato i vicoli e le piazzette del borgo cilentano vestite a festa per l’occasione con botti, tini e panche di legno.
La fontana in piazza, modificata da artigiani del posto, si è trasformata in uno strumento per  riempire botti e i fiaschi dei cilentani venuti non solo ad assistere, ma ad essere protagonisti per due serate delle antiche tradizioni pellaresi.
Presente anche il sindaco di Pellare, Antonio Gnarra, che ha manifestato la sua contentezza da primo cittadino e da cilentano.
Nonostante i protagonisti delle due serate fossero il vino e la goliardia, nessun problema per l’ordine e la sicurezza pubblica. Chi guidava sapeva benissimo che in caso di fermo da parte delle forze dell’ordine avrebbe rischiato la sospensione della patente da sei mesi ad un anno. Numerosi controlli sono stati effettuati dalla polizia stradale e dai carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, agli ordini del tenente Salvatore Luciano, e nessuna patente di guida è stata ritirata.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019