Regata delle torri Saracene: dal 5 al 13 Giugno da Marina di Stabia a Marina di Camerota

Parte domenica 5 giugno la regata delle Torri Saracene. Evento giunto alla V edizione, organizzato dall’omonima associazione in partnership con la 30Nodi s.r.l. ed il patrocinio del Comune di Camerota.
"Un evento importante per il territorio – spiega Domenico Bortone, Sindaco di Camerota – perché lo sport velico si accosta bene al concetto di tutela dell’Area Marina Protetta di Marina di Camerota e questa manifestazione può essere da stimolo per i cittadini del Cilento. Inoltre si accosta bene anche rispetto alla bandiera blu da poco riconosciuta al nostro porto come approdo turistico".
La vela dunque come sport di tutela ambientale e sviluppo territoriale, anche in termini turistici.
"Ci troviamo su un territorio – dice Rosa Anna Mazzeo, presidente del consiglio con delega al turismo – inserito in termini turistici in un contesto ormai internazionale, dal Sentiero del Mediterraneo, al Parco Nazionale del Cilento e all’Area Marina Protetta. Abbiamo tutte le carte in regola, in modo naturale, per accogliere un turismo di qualità ed eventi come la Regata delle Torri Saracene sono accolti benevolmente dalla nostra amministrazione, soprattutto perchè si incentiva uno sport che tutela l’ambiente ed allo stesso tempo il recupero di antiche torri saracene".

PROGRAMMA dal 5 al 13 giugno
05/06 – Ore 11 partenza da Marina di Stabia
06/06 – Ore 12 “Welcome to Camerota” con accesso al porto di Marina (frazione del Comune di Camerota), riconosciuto approdo turistico con bandiera blu. Qui a sera è prevista degustazione di prodotti tipici, all’insegna della Dieta Mediterranea che trova casa nel Cilento. A sera Musical “Napul’ è…mille culure”
07/06 – Escursione sulla costa di Marina di Camerota, riconosciuta a maggio Area Marina Protetta. A sera concerto di Anonimo Italiano all’Hotel America.
08/06 – Regata costiera Marina/Scario/Sapri – Buffet e premiazione Sapri con visita alla casa-museo di Josè Ortega
09/06 – Torneo culinario con i vini doc del Vesuvio di Terre di Sylva Mala
10/06 – Regata costiera Palinuro/Pisciotta/Palinuro
Visita alle grotte e serata con buffet a cura dell’Ept di Salerno a base di tipicità locali, con spettacolo musicale “Angelo Loia e Progetto Oiza”
11/06 – Giornata con proiezioni tecniche della regata di andata e risultati, da Marina di Stabia a Marina di Camerota. Concorso fotografico tra regatanti (sulle foto fatte durante la regata)
12/06 – Ore 11 partenza da Marina di Camerota per le 80 miglia di ritorno della Regata delle Torri Saracene
13/06 – Ore 11 arrivo a Piano di Sorrento ed accoglienza al Porto turistico Marina di Cassano, con possibilità di cena al ristorante Le Tre Arcate di piazza Cota, a base di prodotti tipici della penisola sorrentina
PREMIAZIONE
La premiazione è prevista il giorno 26 giugno, al porto turistico Marina di Stabia.