• Home
  • Cronaca
  • Fascia costiera di Vibonati, iniziati i lavori di riqualificazione dopo un’attesa di vent’anni

Fascia costiera di Vibonati, iniziati i lavori di riqualificazione dopo un’attesa di vent’anni

di Redazione

di Antonio Vuolo

Dopo più di vent’anni, sono cominciati i lavori di riqualificazione della fascia costiera a Vibonati. A breve, inoltre, sarà realizzata la pista ciclabile, nel tratto compreso tra il Parco Marinella e l’area ai confini con il comune di Sapri. «Una grande opera che restituirà dignità ad uno degli angoli più suggestivi del nostro territorio», ha commentato il consigliere comunale Manuel Borrelli.

A dare il via simbolico ai lavori era stato De Luca durante la sua visita a luglio. Si tratta di un’opera pubblica che da una parte servirà a contenere il fenomeno dell’erosione costiera e dall’altra riqualificherà l’area. Nel progetto è prevista anche la realizzazione di un percorso ciclabile compreso tra il Parco Marinella e l’area a confine con Sapri. Dal tunnel si ricostruirà un percorso ciclopedonale di oltre un chilometro totalmente sicuro che unirà i due centri abitati. Una riqualificazione che ha grande rispetto delle dune esistenti e delle specie di pregio ambientali, tra cui il fratino, il giglio di mare e l’antica sughera. Per questo, sono stati ridotti gli spazi dei parcheggi cucendo la morfologia del percorso intorno alle dune ancora esistenti, da preservare e da cercare di ripascere.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019