Fatto Quotidiano: «Sindaco indagato per camorra, Capaccio rischia scioglimento»

Franco Alfieri durante un comizio elettorale

A Capaccio Paestum (Salerno) il sindaco è indagato per voto di scambio politico mafioso, minacce, violenza privata e concussione, un imprenditore coindagato con lui è stato arrestato in carcere per altre accuse di riciclaggio con l’aggravante camorristica, la moglie dell’imprenditore, eletta consigliere comunale, è finita agli arresti domiciliari e si è dimessa.

E’ quanto riporta ilfattoquotidiano.it. Il link all’articolo.

©Riproduzione riservata