PSI. Nasce lo sportello ‘SOS Diritti’

di Maria Antonia Coppola

riceviamo e pubblichiamo:


Venerdi 7 Gennaio, alle ore 16:00, presso la Federazione Provinciale del PSI di Salerno, ubicata in Via Porta Elina n. 20, è stata presentata alla stampa la campagna nazionale del PSI denominata “S.O.S. Diritti”.
L’iniziativa nasce con l’obiettivo di fornire un servizio di assistenza a tutti quei soggetti deboli che vivono nelle nostre città. L’assistenza si riferisce a contenziosi legali e/o amministrativi (ma anche semplici reclami e/o suggerimenti utili), in essere con la pubblica amministrazione e/o con le aziende municipalizzate.
In concreto si tratta di uno sportello che offre ai cittadini un’attività utile a risolvere problematiche della loro vita quotidiana.
E’ prevista inoltre la creazione di un pool di professionisti a livello nazionale in grado di dare celermente risposte puntuali alle questioni che localmente non abbiano trovato soluzione.
Nell’ambito del progetto sono in corso di definizione partnership con associazioni di categoria e patronati per allargare il ventaglio di servizi offerti ai cittadini.
Saranno a completa disposizione dei cittadini 100 professionisti in tutte le regioni, province e comuni d’Italia, mentre a Salerno la sede dello sportello sarà la federazione provinciale del PSI e il servizio sarà fornito nei giorni martedì, mercoledì e giovedì dalle 17:00 alle 20:00. Il sito internet www.sosdiritti.it potrà essere utilizzato per avere maggiori informazioni sul servizio. L’iniziativa del Psi, dunque, mira a fornire ai cittadini un servizio a tutela dei diritti individuali, che spesso si infrangono contro il muro della burocrazia e delle lungaggini. Suona come un ritorno alle origini, alle società di mutuo soccorso, quando la politica era al servizio di tutti i cittadini e quando la parola socialista non era giudicata obsoleta.
Hanno presentano il progetto: Vincenzo Maraio, Responsabile Mezzogiorno Psi e Assessore al Turismo Comune di Salerno, Gaetano Barra, Presidente provinciale PSI Salerno, Nicola Costa, Segretario provinciale Giovani Socialisti Salerno, Antonello Scuderi, Segretario Psi Provincia di Salerno, Gennaro Mucciolo, Consigliere Regione Campania, Silvano Del Duca, Segreteria nazionale Giovani Socialisti, Claudia Bastianelli, Coordinatrice Nazionale “S.O.S. Diritti” e Marco Di Lello, Coordinatore Segreteria Nazionale Psi.

Il giovane dirigente di Camerota Silvano Del Duca invita i professionisti del territorio a valutare l’opportunità di offrire tale assistenza anche ai cittadini del territorio camerotano. 

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019