• Home
  • Eventi
  • Fiera della Croce, a Cardile il musical sui moti rivoluzionari del 1828

Fiera della Croce, a Cardile il musical sui moti rivoluzionari del 1828

di Marianna Vallone

Cardile

Riprendono gli appuntamenti artistici dedicati alla valorizzazione della “Millenarea Fiera della Croce di Stio 51ma edizione“. Protagonista di questa nuova tappa è Cardile, frazione del Comune di Gioi. Il 3 novembre in piazza A. D’Aiuto andrà in scena un musical in cui verranno rievocati i “Moti rivoluzionari del 1828“. Lo spettacolo è a cura della Compagnia Artisti Cilentani con i testi di Alina Di Polito e Simona La Porta e le musiche di Mauro Navarra e Angelo Loia ed anche questo evento, come gli altri, è finalizzato ad incrementare e valorizzare le iniziative turistiche del territorio in un periodo di bassa stagione al fini di attrarre, con un offerta culturale ed enogastronomica, presenze significative nel paese che diede i natali ai Fratelli Riccio eroi dei Moti insurrezionali del 1828. Oltre ad essi la vicenda tratterà del Canonico De Luca da Celle, dei fratelli Capozzoli da Monteforte Cilento, della famiglia De Mattia di Vallo della Lucania, e di tutti i protagonisti delle storiche pagine del patriottismo cilentano, portando lo spettatore a comprendere le ragioni che scatenarono le tragiche giornate della rivolta avente come obiettivo il ripristino della Costituzione del 1820 che avrebbe garantito ad un popolo costretto alla fame e all’abbandono, migliori condizioni di vita. 

Uno spettacolo teatrale da non perdere che rende omaggio a tutti quegli eroi, uomini e donne cilentane  che con le loro gesta hanno saputo rappresentare la fierezza e l’orgoglio di un territorio professando la loro fede nel valore supremo della libertà. Sulla scena si alterneranno Giuseppe Brancato (Canonico Antonio Maria De Luca), Rodolfo Medina (Maresciallo Francesco Saverio del Carretto), Antonio Apadula (Domenico Capozzoli), Paolo Puglia (Davide Riccio), Gioia Fusco (Donna Saveria), Katia Girasole (Pasquasia), Roberto Matteo Giordano (Emilio De Mattia), Alina Di Polito (Marianna De Mattia), Danilo Napoli (Monsignore Alleva), Giovanna Navarra (Mamma di Bosco). Regia di Alina Di Polito e coordinamento musicale di Mauro Navarra.

Prima del musical, dalle ore 19:30, si inaugurerà la XXV edizione della Sagra della Castagna, a cura dell’A.C.S. “Martiri Riccio” con stand gastronomici e visite guidate con i racconti dei luoghi storici di Cardile.

La manifestazione è organizzata nell’ambito del POC Campania 2014-2020 con il Comune di Gioi, capofila del progetto e la direzione artistica di Lillo De Marco.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019