• Home
  • Cronaca
  • La Regione stanzia 6,5 milioni per il risanamento ambientale di Baia Arena

La Regione stanzia 6,5 milioni per il risanamento ambientale di Baia Arena

di Redazione

(AGI) – Napoli, 16 feb. – Un protocollo d’intesa con i comuni cilentani di Castellabate e Montecorice e un investimento da parte della Regione Campania per 6,5 milioni di euro segnano l’avvio del risanamento ambientale per Baia Arena. In particolare sono previsti quattro interventi: la realizzazione di una condotta sottomarina, l’adeguamento del sistema fognario e depurativo nel territorio di Montecorice, di quello fognario a Castellabate e di quello depurativo a Ogliastro marina, frazione di Castellabate. "Opere importanti con cui facciamo un salto di qualita’ nella tutela del patrimonio ambientale di una delle aree piu’ belle della Campania, investimento strategico anche per le ricadute che avra’ sul turismo", sottolinea in una nota il presidente della Campania Antonio Bassolino.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019