Pubblicato il bando per gli Accordi di Reciprocità, in ballo 70 milioni di euro

| di
Pubblicato il bando per gli Accordi di Reciprocità, in ballo 70 milioni di euro

E’ stato pubblicato il bando regionale per gli Accordi di reciprocità. I territori comprensoriali potranno proporre la propria candidatura per ottenere 70 milioni di euro per l’ attuazione di vari progetti di sviluppo. Domani il primo incontro con i sindaci e i dirigenti regionali, voluto da Donato Pica a Padula. Dopo gli incontri dedicati al Bando per i Gal con interventi a favore dell’agricoltura, per il quale in Provincia di Salerno gli unici che hanno superato la prima fase sono stati quelli della Comunità Montana Vallo di Diano e del Tanagro-Alto Medio Sele, il consigliere Pica terrà, nella giornata di domani, un nuovo appuntamento informativo per gli accordi di reciprocità. L’incontro è previsto per le 17 presso l’aula consiliare della Comunità Montana Vallo di Diano; prenderà parte alla discussione Gerardo Cardillo, dirigente responsabile per la Regione Campania degli Accordi di reciprocità.

Gli Accordi di Reciprocità sono strumenti che puntano allo sviluppo economico e alla comunità d’intenti, per quanto riguarda i territori della Campania. Essi debbono realizzarsi in stretta coerenza con il Piano Territoriale Regionale e puntano a valorizzare l’aggregazione degli Enti pubblici. Gli Accordi verranno stipulati fra la Regione Campania e gli Enti locali di uno specifico territorio, sulla base di un Programma di Sviluppo Territoriale che rappresenti il disegno politico dello sviluppo di un’area vasta.

Pica riferisce: "La dotazione finanziaria per il programma di sviluppo per ogni Accordo va dai 50 ai 70 milioni di euro. Si tratta di una occasione importante per la quale è necessario partire presto ed insieme. Da qui il mio impegno per un primo incontro ad una settimana dal bando"


©Riproduzione riservata