Forte scossa di terremoto nell’Adriatico avvertita anche in Campania

Una scossa di terremoto è stata avvertita nel centrosud Italia: da Pescara alla Puglia. Secondo le prime rilevazioni della Us Geological survey, l’epicentro sarebbe a 63 chilometri da Vieste, nel mare Adriatico. È stato avvertito anche in Campania, Abruzzo, Molise e in Croazia. La scossa di terremoto e’ stata localizzata alle 14.47 dalla sala sismica dell’Ingv di Roma che ha stimato una magnitudo di 5.6 ad una profondita’ di 5 km. Tantissime le telefonate arrivate ai vigili del fuoco, soprattutto dalle abitazioni ai piani alti. Altre scosse sono state avvertite successivamente: una alle 15 di magnitudo 4.1.

©Riproduzione riservata