Furti nelle case a Capaccio Paestum, arrestato pregiudicato

di Redazione

Per i furti in alcune abitazioni di Capaccio Paestum è stato arrestato, dai carabinieri della stazione di Capaccio Scalo, coordinati a livello territoriale dal capitano della compagnia di Agropoli, Fabiola Garello, un 31enne magrebino pregiudicato, senza fissa dimora. L’uomo è stato tradotto in carcere, nella casa circondariale di Poggioreale, ed ora dovrà scontare una condanna definitiva ad 8 mesi per furto aggravato. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, il 31enne sarebbe l’autore di numerosi furti all’interno di case vacanza sulla costa di Capaccio Paestum.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019