• Home
  • Cronaca
  • Furto al distributore di carburante a Villammare, i ladri usano un flex per aprire la cassaforte

Furto al distributore di carburante a Villammare, i ladri usano un flex per aprire la cassaforte

di Maria Emilia Cobucci

Furto in piena notte al distributore di carburante Q8 presente lungo la strada statale 18 a Villammare, frazione costiera del Comune di Vibonati. Alcuni malviventi probabilmente dotati di flex hanno scassinato la cassaforte del distributore con lo scopo di portare via l’intero incasso che secondo una prima ricognizione si aggirerebbe intorno agli 8mila euro. La somma sarebbe il risultato dell’approvvigionamento di carburante effettuato da molti turisti che nel weekend si sono riversati nel Golfo di Policastro. Si è trattato però di un colpo messo a segno solo in parte. I malviventi infatti dopo avere scassinato la cassaforte e avere sottratto circa mille euro dall’incasso si sono dati alla fuga, forse perché allertati dell’arrivo dei militari della locale Stazione agli ordini del Luogotente Pietro Marino e coordinati dal Capitano Francesco Fedocci. Ad avvisare le forze dell’ordine sono stati alcuni cittadini che hanno sentito dei rumori provenire dal distributore di carburante. Immediato è stato l’arrivo sul posto dei militari dell’Arma che hanno subito capito cosa era appena accaduto. Dei ladri però nessuna traccia. Al momento i Carabinieri stanno stanno cercando di mettere insieme tutti elementi utili per risalite ai responsabili del furto. Al vaglio degli inquirenti anche le telecamere di videosorveglianza che però sembrerebbe che i ladri abbiano disattivato prima di procedere con il furto. Sulle indagini vige il massimo riserbo.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019