• Home
  • Attualità
  • Generazione bellezza, su Rai tre la storia di Angelo Vassallo

Generazione bellezza, su Rai tre la storia di Angelo Vassallo

di Marianna Vallone

La cementificazione senza regole ha minacciato le coste del Sud, lasciando scenari di bruttezza. Ma c’è un tratto di costa campana dove questo modo di fare si combatte. Lo scenario cambia e la quantità di bruttume si riduce. E’ l’incipit della puntata di Generazione Bellezza, la trasmissione di Rai 3 condotta dal giornalista Emilio Casalini che – nella prima puntata del 2022 – racconta Pollica e Acciaroli attraverso la storia di Angelo Vassallo.

Durante la trasmissione Casalini ha incontrato il sindaco Stefano Pisani, erede politico di Vassallo, allora nella sua giunta, Fabrizio Mangoni, architetto urbanista e docente dell’Università di Napoli, Giuseppe Petillo, segretario comunale, ma anche Michele Bonomo, di Legambiente, che ha raccontato come nacque l’idea del Parco nazionale del Cilento.

Il conduttore ha poi incontrato il figlio, Antonio Vassallo, pescatore e ristoratore. Le alici di Menaica, il mare e la pesca, l’equilibrio dell’uomo con il suo ambiente che è poi diventato Dieta Mediterranea. A raccontarla è stata l’antropologa Elisabetta Moro. «Senza Angelo Vassallo il riconoscimento di questo territorio come comunità emblematica Unesco non sarebbe accaduto. Aveva capito che la Dieta Mediterranea un’autostrada verde che avrebbe prodotto benessere sostenibile per una comunità piccola vocata ad un’ospitalità vocata alla cultura». RIVEDI QUI IL VIDEO

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019