Giallo in Cilento, giovane trovato morto in spiaggia

29529
Infante viaggi

Il corpo senza vita di un 39enne è stato rinvenuto questa mattina sulla spiaggia di Santa Maria di Castellabate, in località Pozzillo, da due persone che passeggiava all’alba sulla battigia. Il giovane sarebbe caduto in acqua nella notte, forse per un malore, ma le cause del decesso sono ancora da chiarire. L’uomo, D.D.S. le sue iniziali, era il titolare di una struttura ricettiva situata proprio a ridosso della spiaggia luogo della tragedia. Sul posto la capitaneria di porto di Agropoli, agli ordini del tenente di vascello Giulio Cimmino, i colleghi della guardia costiera di San Marco di Castellabate, agli ordini del maresciallo Sandro Rizzo, i sanitari del 118 e il magistrato di turno che ha disposto l’esame esterno da parte del medico legale ed eventualmente l’autopsia. E’ toccato ai familiari il compito di riconoscere la salma.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl