Gioi Cilento, due opere intitolate a Enzo Infante e Angelo Riccio

di Redazione

di An. Vu.

Una piazzetta da intitolare all’artista Enzo Infante e una sala polifunzionale da intitolare ad Angelo Riccio, già presidente dell’Associazione Martiri Riccio. Lo farà il Comune di Gioi che ha messo queste due intitolazioni tra i punti all’ordine del giorno del Consiglio comunale in programma domani pomeriggio (martedì 3 marzo, ore 17). Questo appuntamento riafferma la forte volontà dell’amministrazione comunale di ricordare e rendere omaggio alle persone che a vario titolo hanno contributo a far conoscere Gioi o a lavorare instancabilmente per la Comunità locale. “La piazzetta che verrà intitolata ad Enzo Infante è quella dove si affacciava la casa paterna. – spiega la sindaca, Mariateresa Scarpa – Si rende così un doveroso omaggio ad un artista nato a Gioi e che ha vissuto un’intensa vita tra l’Africa, la Toscana e diversi paesi europei, prima di rientrare e completare i suoi giorni nella terra natia. Le sue opere, insieme a quelle del figlio massimo, sono state esposte in una recente mostra anche a Vallo della Lucania. Una prima tappa di un progetto che punta alla valorizzazione dell’arte e che ha visto la collaborazione tra i due Comuni, quello di Gioi e di Vallo della Lucania, che continuerà nei prossimi mesi con altri eventi”.

La sala polifunzionale di Cardile porterà invece il nome di un concittadino venuto a mancare recentemente, ma che negli anni ha saputo dare alla sua comunità continui esempi di generosità e disponibilità. “E’ grazie al ricordo di queste persone, alla testimonianza del bello e del buono che le nostre comunità sanno esprimere, che vogliamo raccontare cos’è Gioi oggi – conclude la sindaca – Inoltre, stiamo lavorando per proporre Residenze artistiche e offrire spazi espositivi ad artisti che si cimentano in diversi linguaggi e forme di espressione. Grazie anche all’indispensabile contributo di Mario Romano, stiamo lavorando alla costruzione di un percorso che renderà il nostro Comune ancora di più la “casa” per gli artisti del nostro Territorio e non solo”.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019