Mons. Spinillo saluta i malati degli ospedali del Vallo di Diano e del Golfo di Policastro.

Il vescovo, Mons. Angelo Spinillo, per celebrare la XIX edizione della “Giornata mondiale del malato”, venerdì 11 febbraio farà visita ai malati degli ospedali del Vallo di Diano e del Golfo di Policastro. Il programma prevede alle 11 la visita ai degenti dell’ospedale di Sant’ Arsenio e nel pomeriggio un incontro presso il nosocomio di Sapri, mentre nella mattinata di sabato 12 sarà all’ospedale di Polla. Si tratta di un evento estremamente significativo in quanto, Mons. Spinillo, oltre ad augurare guarigione e forza d’animo a tutti i malati, li saluterà per un’ultima volta: questa, infatti, sarà l’ultima visita pastorale che il nostro vescovo farà ai malati della diocesi di Teggiano-Policastro. Il prossimo 19 febbraio, infatti, si trasferirà definitivamente alla guida della diocesi di Aversa, in provincia di Caserta, dove è stato nominato vescovo da Papa Benedetto XVI lo scorso mese.