• Home
  • Cronaca
  • Guerra in Ucraina, la Diocesi Teggiano-Policastro organizza celebrazione di pace nella chiesa di Padula

Guerra in Ucraina, la Diocesi Teggiano-Policastro organizza celebrazione di pace nella chiesa di Padula

di Pasquale Sorrentino

Celebrazione eucaristica per la pace organizzata dalla Diocesi di Teggiano – Policastro nella chiesa di San Michele Arcangelo a Padula e fortemente voluta dal Vescovo Antonio De Luca e dal suo Vicario Don Giuseppe Radesca. Presente il vicepresidente della Provincia, Giovanni Guzzo. «Un grido di preghiera e di speranza per dire No alla guerra», si è alzato per l’Ucraina che sta vivendo in questi giorni il dramma della guerra.

Un messaggio di solidarietà alla comunità Ucraina è stato lanciato anche nei giorni scorsi dal vescovo De Luca. «In questo assurdo clima di guerra e di violenza il pensiero della nostra Diocesi va alla comunità Ucraina non solo del nostro territorio ma di tutta la Campania. La guerra ci riporta a quell’inutilità di strage, fallimento e abbandono umanitario. Tutti siamo consapevoli che il ricorso alle armi porta alla sconfitta e alla dolorosa perdita di vite umane. Siamo vicini alle Comunità e a tutte le popolazioni coinvolte. Ci auguriamo che tutto ciò possa essere fermato dall’umana intelligenza e dall’etica non conflittuale degli scontri. Alle persone e alle famiglie della cara Nazione Ucraina che lavorano nelle nostre comunità assicuriamo il sostegno, la preghiera e la cristiana solidarietà», dice Padre Antonio.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019