Il Cilento sbarca a Saint Moritz, progetto Flag mare blu presentato in Svizzera

390
Infante viaggi

Il progetto enogastronomico e culturale “Il Cilento dalla costa al crinale” promosso dall’associazione Flag Cilento Mare Blu – nata dalla collaborazione tra il Gruppo di Azione locale Cilento Regeneratio, l’Associazione ambientalista Fare Ambiente e i Comuni di Agropoli, Casal Velino, Castellabate, Montecorice, San Mauro Cilento e Pollica – ora sbarca anche in Svizzera. Nato con l’obiettivo di far riscoprire la ricchezza enogastronomica, paesaggistica e culturale del territorio cilentano – tutta quell’area fatta di piccoli paesi costieri e collinari che parte da Capaccio Paestum, passa per l’antica Elea e termina a Novi Velia – il progetto verrà presentato dal 4 al 6 settembre al ‘Majola Palace CO2 Neutral’ nell’ambito della la kermesse di eventi ‘Sos Planet’, iniziativa promossa dalla Fondazione Ambiente Milano con l’obiettivo di far convergere l’interesse e le azioni delle Istituzioni Pubbliche verso la riduzione globale delle emissioni di C02, per una maggiore qualità e sostenibilità del turismo. «La cornice del Maloja Palace è emblematica per inaugurare una stagione di turismo sostenibile. Il progetto ‘Il Cilento dalla costa al crinale’, infatti, avrà una specifica sezione mirata alla riduzione delle emissioni di CO2 anche al suo interno – spiega spiega Mauro Inverso, Presidente dell’Associazione Flag Cilento Mare Blu – . Non solo: per noi sarà anche un’occasione importante di presentare in una cornice internazionale anche tutte quelle meravigliose peculiarità del nostro territorio».

  • Vea ricambi Bellizzi

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi