• Home
  • Comuni
  • Camerota
  • Il pensiero di Pier Paolo Pasolini rivive a Licusati in una performance esistenziale

Il pensiero di Pier Paolo Pasolini rivive a Licusati in una performance esistenziale

di Redazione

«Attraverso questo pensiero esalto l’evoluzione antropologica che Pasolini ben osserva nell’Italia del boom economico dove la cultura millenaria è stata sventrata dall’avvento del consumismo superfluo ed edonistico». Nel portare avanti la programmazione degli eventi dell’estate 2022, la Pro Loco Camerota è lieta di annunciare l’atteso appuntamento con l’attore e performer teatrale Matteo Fratarcangeli che, dopo aver portato in giro il recital itinerante “La Divina Commedia in 100 borghi”, passa ora ad analizzare la complessità della società contemporanea attraverso la poetica pasoliniana

«L’uomo nella sua essenza si è omologato in una visione consumistica e si è mercificato in tutti i suoi aspetti. Vivere queste dinamiche nei borghi significa riflettere – non solo sul pensiero di Pasolini – ma anche sulla nostra contemporaneità, su noi stessi, su tutto quello che ci circonda». L’appuntamento è per sabato 30 luglio, alle ore 20:00 presso la suggestiva sede del Museo dell’Attrezzo Contadino dell’Azienda Agricola Gàlato, in via Domenicantonio De Luca, 46, a Licusati. «Vi aspettiamo per un tuffo nella poetica pasoliniana, che ci aiuterà a riflettere “su quanto siamo virtualmente presenti e realmente assenti».

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019