• Home
  • Attualità
  • In Nevada c’è una strada dedicata a Stella Cilento

In Nevada c’è una strada dedicata a Stella Cilento

di Marianna Vallone

Una strada dedicata a Stella Cilento dall’altra parte del mondo. Ad Henderson, cittadina statunitense, situata nella contea di Clark, nello Stato del Nevada, a 26 chilometri dalla metropoli di Las Vegas, esiste un viale che si chiama appunto Stella Cilento. La curiosità era stata resa nota dalla Pro Loco di Stella Cilento nel maggio 2020 e subito, dopo un lancio sui social, era partita la ricerca ai motivi che avevano spinto la cittadina americana a dedicare una strada al borgo del Cilento.

Il Municipio di Henderson, contattato tramite una nota informatica dallo storico Antonio Migliorino (lo aveva già fatto già a maggio 2020), ha riferito che il viale, trova riferimento – traduzione letterale del messaggio – «all’interno della comunità Inspirada che ha un tema italiano e molte delle strade in questa zona hanno nomi italiani simili». E’ lo stesso giornalista e cultore di storia di Sessa Cilento, Migliorino, a spiegarlo nei dettagli in un post su Facebook.

«E’ una sorta di grosso complesso edilizio residenziale con molteplici servizi, di varia tipologia, offerti a chi vi abita. Pertanto, come d’altronde tiene a sottolineare la municipalità nello scritto a me indirizzato, sono stati proprio coloro i quali hanno materialmente realizzato questa sorta di quartiere, ovvero «i costruttori», a scegliere i nomi delle relative strade che disegnano urbanisticamente la zona. Aggiungo, – dice Migliorino – che in loco vi è anche un viale dalla indicazione: Monte Stella. Lo stesso potrebbe essere riferito proprio al massiccio montuoso del Cilento Antico. Tengo a precisare che il presente “post”, il quale gode di alcuni aggiornamenti nel testo e nelle immagini, richiama il precedente, pubblicato il 22 maggio 2020 sulla pagina Facebook della Pro Loco di Stella Cilento».

Infine l’appello: «Se siete a conoscenza di ulteriori informazioni su questo argomento siete invitati a riportarle nello spazio dei commenti.Intanto, un ringraziamento a Romina Garzione, che, proprio per il suo ultimo intervento sul proprio profilo Facebook, mi ha spronato a ritornare su questo tema».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019