• Home
  • Attualità
  • In pensione da precari, sono 44 insegnanti ultra 60enni

In pensione da precari, sono 44 insegnanti ultra 60enni

di Redazione

Sono 44 gli insegnanti inseriti fino all’anno scorso nelle Gae, le graduatorie ad esaurimento dei precari storici, per i quali è scattato il depennamento per sempre, perché hanno raggiunto il limite d’età per restare nelle liste dei precari. Donne e uomini che andranno in pensione senza mai essere passati di ruolo. E’ un articolo de il Mattino di Salerno, a raccontare l’amaro destino degli insegnanti, quasi tutti delle scuole elementari.

Nel pezzo si legge che «stando alle liste aggiornate a giugno 2022 pubblicate nei giorni scorsi dall’Ufficio scolastico provinciale, tra i super precari della scuola di casa nostra ci sono anche anziani ultra 60enni che attendono ancora l’immissione in ruolo». Tra loro 60enni, insegnanti 63enni, 62enni, 61enni e 60enni. La percentuale di presenza più alta di docenti precari tra i 60 anni e i 64 anni alle scuole dell’infanzia dove il 7% dei precari ha superato i 60 anni, mentre il 4% dei precari ha compiuto 60 anni alle elementari.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019