Incendio in casa, anziana muore: grave il marito

575
Infante viaggi

La tragedia ieri mattina intorno alle 7:30 a Trentinara, nell’alto Cilento. Una donna di 87 anni, M.M., è morta carbonizzata nella sua abitazione di via Europa. Ferito il marito, rimasto intossicato ed ustionato, trasferito all’ospedale di Battipaglia. Per l’anziana, invece, non c’è stato niente da fare: i vigili del fuoco del distaccamento di Eboli l’hanno ritrovata riversa a terra in cucina, priva di vita. Sul posto sono giunti immediatamente anche i sanitari delle ambulanze di Licinella e Piazza Santini.

I fatti Secondo una prima ricostruzione il rogo sarebbe partito dal piano cottura in cucina. Le fiamme hanno investito tavolo e sedie e tutti gli arredi. Con molta probabilità stava preparando la colazione. L’allarme sarebbe stato dato dai vicini di casa, preoccupati per il fumo che fuoriusciva dalle finestre. A compiere i rilievi del caso sono i carabinieri della stazione di Capaccio Capoluogo, coordinati a livello territoriale dalla compagnia di Agropoli, guidata dal capitano Fabiola Garello.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl