• Home
  • Cronaca
  • Incidente a Sala Consilina, 64enne morto dopo oltre un mese di agonia

Incidente a Sala Consilina, 64enne morto dopo oltre un mese di agonia

di Pasquale Sorrentino

È morto dopo oltre un mese il conducente dell’auto finito fuori strada a Sala Consilina. Era ricoverato ancora in ospedale ad Eboli, anche se le sue condizioni sembravano migliorare. Si tratta di un 64enne di Sala Consilina, coinvolto nel grave incidente avvenuto lo scorso 25 maggio in via Giocatori nel capoluogo valdianese. L’auto, una Fiat Punto con a bordo due persone, guidata dalla vittima, si era ribalta finendo contro un cancello. Tutti erano rimasti feriti. Tra loro anche una bambina di 4 anni. Ma nessuno in forma grave.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019