Incontro alla vita, don Luigi Merola ospite a Sapri | VIDEO

di Marianna Vallone

Don Luigi Merola sa quanto sia importante salvare una vita. Lui che la sua l’ha donata agli ultimi, alla comunità, ai giovani. Sarà il prete anticamorra di Napoli, presidente della fondazione ‘A voce d’ ‘e criature al centro dell’iniziativa, dal titolo “Incontro alla vita” che si terrà sabato 21 dicembre alle ore 19 presso l’auditorium G. Cesarino di Sapri. Tutta la manifestazione è stata organizzata dall’associazione Ates, associazione Terza età Spigolastrice, presieduta dall’insegnante Annamaria Camaldo, con il patrocinio del Comune di Sapri. L’evento sarà presentato dal giornalista Francesco Lombardi e vedrà momenti di musica e canto alternarsi al racconto che don Luigi farà della sua vita e della sua esperienza. Ma soprattutto del valore della vita, il dono che Gesù ha fatto agli uomini. Gli spazi musicali sono coordinati da Simone Bruzzese mentre i balli sono a cura di Carmen Fusi. Ad ogni partecipante sarà donata una culletta della vita come simbolo del Natale e della vita, mentre il 23 dicembre all’ingresso dell’ospedale Immacolata di Sapri sarà posizionata una culletta di legno, rappresentazione della nascita e della vita. Guarda il videoclip di Natale dell’associazione ATES con le immagini curate da Cilendroni

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019