Infastidisce ragazze, urla e scappa: fermato stalker nel Vallo di Diano

di Pasquale Sorrentino

Infastidiva le ragazze e poi scappava. Scoperto e “sanzionato”. Per giorni ha importunato ragazze tra Sala Consilina e Atena Lucana, si avvicinava e prima chiedeva di prendere un caffè insieme e di fronte al rifiuto inveiva urlando. Diverse le segnalazioni ai carabinieri della Compagnia di Sala Consilina e così i militari si sono messi sulle tracce del giovane, anche grazie all’identikit fornito dalle donne. Ieri sera è stato individuato ed è stato notificato il foglio di via.

©Riproduzione riservata