Puliamo le spiagge di Acciaroli in ricordo di Angelo Vassallo

Il 23 aprile, dalle 9:00 alle 13:00, le spiagge di Acciaroli saranno “assaltate” da volontari che, coordinati dalla fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore, puliranno le spiagge della frazione marina di Pollica tanto amate dal sindaco assassinato il 5 settembre: “La fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore tra i suoi progetti per quest’anno ha inserito la pulizia delle spiagge di Acciaroli e la pulizia della spiaggia dei gabbiani, tanto cara ad Angelo”.

Un’iniziativa che, oltre a voler omaggiare un sindaco da sempre impegnato nelle tematiche legate all’ecologia, tende a sensibilizzare la popolazione anche su tematiche come quella del riciclo dei rifiuti.

I rifiuti raccolti saranno infatti trasportati presso l’isola ecologica, differenziati e smaltiti.

Siamo tutti invitati a partecipare a questa manifestazione. Particolare sarà l’evento della pulizia delle spiagge dei gabbiani, chiamata in questo modo da Angelo perché scoprì che questi volatili andavano a nidificare su questa spiaggia deserta, irraggiungibile a piedi, ma di una bellezza sconvolgente. Questa verrà raggiunta via mare, e questo renderà tutto più particolare. In fondo quella spiaggia splendida, dorata, pulita, dove tutti voi venite o verrete, se non l’avete ancora fatto (ne vale la pena), è anche e sopratutto vostra. Va protetta e rispettata, pulita se necessario… proteggere ed amare il territorio è l’insegnamento che Angelo ha dato i suoi ragazzi, alla sua gente, da vivo, prima ancora della sua tragica scomparsa“.

L’appuntamento, per quanti volessero partecipare, è previsto per il 23 aprile alle ore 9:00 presso il porto di Acciaroli.