Isolata Moliterno: «Chi è stato all’ospedale di Villa d’Agri lo comunichi»

di Pas. Sor.

«Chiunque si sia recato negli ultimi 15 giorni all’ospedale di Villa D’Agri deve comunicarlo immediatamente al sindaco del proprio Comune o al medico curante». È questo l’appello della regione Basilicata dopo la positività di uno pneumologo del nosocomio e di sua moglie. Per questi stessi casi il Comune di Moliterno è stato blindato. Sono 5 i positivi a Moliterno collegati al medico. C’è da aggiungere che circola un audio su Whatsapp con accuse false al medico.

Dopo i casi positivi il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha emesso una ordinanza con la quale, con decorrenza immediata e fino al 3 aprile, dispone i divieti di allontanamento dal territorio comunale da parte di tutte le persone che vi si trovano, di accesso nel territorio comunale e di sospensione delle attività degli uffici della pubblica amministrazione, fatta salva l’erogazione dei servizi essenziali e di pubblica utilità.

L’ordinanza è successiva alla presa d’atto del numero di casi positivi in Basilicata comunicato dal dirigente generale del dipartimento Politiche della Persona della Regione e che equivale a 20 contagi da Covid-19, di cui il 25% nel comune di Moliterno.

©Riproduzione riservata