• Home
  • Cronaca
  • La Fondazione Vassallo alla Conferenza mondiale sugli oceani, promossa dall’Onu:

La Fondazione Vassallo alla Conferenza mondiale sugli oceani, promossa dall’Onu:

di Antonio Vuolo

Dario Vassallo, Presidente della Fondazione Vassallo Sindaco Pescatore: “La Fondazione Angelo Vassallo e LILT parleranno del tema: “Pulizia dei fondali marini: microplastiche e salute umana”

«Nel corso degli ultimi decenni è emersa la consapevolezza e l’esigenza di ridurre l’impatto delle attività antropiche sulle acque marine, al fine di ripristinare e mantenere la biodiversità preservando la diversità e la vitalità di mari e oceani. Per queste ragioni alla Conferenza Mondiale sugli Oceani delle Nazioni Unite del 2022, parleremo di “Pulizia dei fondali marini: microplastiche e salute umana” l’evento sarà Online il giorno 30 giugno alle 18:15 ora di Lisbona (19:15 ora Italiana)” e sarà trasmesso sulla pagina facebook della Fondazione». Ad annunciarlo è il Presidente della Fondazione Angelo Vassallo, Dario Vassallo.

«Ciascuno Stato deve mettere in atto, per ogni regione o sotto-regione marina, una strategia che consta di una “fase di preparazione” e di un “programma di misure”. Ogni settimana ciascuno di noi ingerisce microplastiche per un quantitativo che ammonta a circa 5 grammi, l’equivalente di una tessera di abbonamenti per i mezzi pubblici, con conseguenze sulla salute tutt’altro che benefiche. In Italia ogni anno 500mila tonnellate di plastiche varie non vengono raccolte e di queste, la parte che arriva al mare, viene trasportata dalle correnti oceaniche fino a formare veri e propri atolli, le cosiddette isole galleggianti di rifiuti (se contano circa 6 nel mondo, accumuli di spazzatura composti da plastica, metalli leggeri e residui organici in degradazione), con danni enormi sugli ecosistemi marini e un impatto negativo fortissimo sull’habitat». La Fondazione Vassallo è già stata presente alla Conferenza Mondiale sugli Oceani nel 2016 Washington e nel 2017 a Malta.

«Ad illustrare il nostro progetto saranno il Prof. Francesco Schittulli, Chirurgo in Senologia. Già Professore Ordinario nella Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Foggia e nella Scuola di Specializzazione Oncologica dell’Università degli Studi di Bari. Già membro della Commissione Oncologica del Ministero della Salute e Direttore Scientifico dell’Istituto Tumori di Bari. Ora il Professor Schittulli è Direttore della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Senologica e Presidente della LILT (Lega Italiana per la Lotta conto i Tumori). E il Dott. Lorenzo Vassallo, Coordinatore del Progetto Pulizia Fondali. Lorenzo Vassallo ha presentato il Progetto pulizia dei fondali marini ad OUR OCEAN 2016 e partecipò ad OUR OCEAN “2017, ora si occupa della divulgazione dei risultati raccolti e della promozione del progetto», conclude Vassallo «Oggi noi portiamo avanti la sua missione, con dignità e orgoglio, fedeli al nostro atavico spirito di pescatori. Oggi ci vuole coraggio, come diceva Libero Grassi».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019