La preside Ferzola va in pensione, l’omaggio della Comunità montana Vallo di Diano

127
Infante viaggi

di Pas. Sor.

La professoressa Liliana Ferzola, dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo di Padula, è andata in pensione. «Con l’intento di ringraziarla per l’impegno che l’ha vista protagonista non solo nella carriera scolastica ma anche come dirigente di azienda pubblica e, recentemente, nel settore Istruzione della Strategia d’Area Interna Vallo di Diano», Raffaele Accetta, presidente della Comunità montana, l’ha voluta omaggiare nella sede istituzionale nei pressi del monumento a San Brunone.

«Con la dirigente Liliana Ferzola – attesta Accetta – in questi ultimi anni c’è stato un intenso rapporto di collaborazione, non solo con il suo istituto omni-comprensivo, ma anche per il suo ruolo di coordinatrice dei dirigenti degli altri istituti per l’attuazione dell’Istruzione nell’ambito della Strategia». Un compito svolto con tenacia e competenza grazie ai trascorsi nella politica della professoressa Ferzola. «Credo sia stato importante il suo ruolo in quanto nel passato ha fatto anche politica acquisendo sensibilità verso quelli che sono i problemi del territorio. Ha seguito con tanto interesse e passione tutta la fase di preparazione della progettualità, dando un notevole contributo, ed è per questo che riteniamo doveroso fare a lei un saluto ed un ringraziamento per quello che, in questa duplice veste, ha fatto nella scuola e nel territorio».

  • assicurazioni assitur

Nella sede della Cm Valdiano, Liliana Ferzola ha voluto riportare l’impegno che ha richiesto l’adesione alla Strategia. «Ci sono voluti almeno 5 anni di preparazione – afferma la dirigente – cinque anni di lavoro intensi per me ed i miei collaboratori che però hanno portato i frutti attesi. Oggi lascio questo impegno con 24 percorsi formativi e laboratori conclusi ed altrettanti che lo saranno nel breve volgere di qualche mese. Ringrazio l’Ente montano ed il presidente Raffaele Accetta per il proficuo rapporto di collaborazione».

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro