• Home
  • Comuni
  • Capaccio - Paestum
  • L’abbraccio di Capaccio Paestum alla Salernitana. Alfieri: «Disponibili ad ospitare la squadra per i ritiri»

L’abbraccio di Capaccio Paestum alla Salernitana. Alfieri: «Disponibili ad ospitare la squadra per i ritiri»

di Antonio Vuolo

«Stamattina abbiamo accolto a Paestum l’allenatore della Salernitana, mister Fabrizio Castori, e il team manager Sasà Avallone. È stato un modo per ringraziarli per la tanto attesa conquista della Serie A. Una vittoria che ha fatto gioire tutti, tifosi e non, perché c’è l’orgoglio dell’appartenenza a questa terra». Lo dichiara il sindaco di Capaccio Paestum, Franco Alfieri, che ha incontrato una rappresentanza della Salernitana, fresca di passaggio in serie A.

«Le vittorie non sono un fatto casuale: dietro la vittoria di un campionato difficile come quello cadetto ci sono tenacia, impegno, sacrificio e c’è chi riesce a tenere insieme la squadra. Ma dietro la squadra che vince c’è anche la società, che ringraziamo per questo importante successo. – ha aggiunto Alfieri – Abbiamo anche ricordato, nel 22esimo anniversario del rogo del treno, quei tifosi che hanno perso la vita per l’amore per la loro squadra. Nel consegnare a Castori e ad Avallone una targa ricordo di Capaccio Paestum, abbiamo dato la disponibilità a ospitare la Salernitana per i suoi ritiri, sia per le eccellenti strutture ricettive della Città che per i due campi da calcio in erba sintetica, uno a livello del mare a Capaccio Scalo e uno a 400 metri di altitudine a Capaccio Capoluogo», ha concluso.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019