Ladri svaligiano garage società raccolta rifiuti, ritiro spazzatura in tilt: indagano i carabinieri

I furti nel territorio comunale di Capaccio-Paestum si susseguono senza sosta da almeno due notti. Dopo un periodo di tregua, i ladri sono tornati a disturbare la tranquillità dei cittadini. Lunedì notte hanno svaligiato tre abitazioni, una officina e un capannone. Questa notte, invece, i malviventi sono entrati nel deposito di automezzi della Sarim, società che gestisce la raccolta rifiuti nel comune della cittadina dei templi, lungo la strada statale 18. I ladri hanno portato via quindici batterie e il gasolio contenuto nei serbatoi. Hanno smontato perfino i tergicristalli e i sedili dei camioncini. Il danno ammonterebbe a circa 5 mila euro. Gli operai si sono accorti del furto mercoledì mattina, intorno alle ore 6, quando si sono recati sul posto di lavoro. Sul fatto indagano i carabinieri della stazione di Capaccio Scalo.

©Riproduzione riservata