• Home
  • Cronaca
  • L’aeroporto Costa d’Amalfi si prepara al decollo: partiti i lavori per il prolungamento della pista

L’aeroporto Costa d’Amalfi si prepara al decollo: partiti i lavori per il prolungamento della pista

di Antonio Vuolo

«Con il presidente Vincenzo De Luca e l’Amministratore Delegato di Gesac Roberto Barbieri abbiamo fatto questa mattina un sopralluogo al cantiere per il potenziamento dell’aeroporto Salerno Costa d’Amalfi dove sono finalmente partiti i lavori per il prolungamento della pista a 2mila metri. Concluse le opere di bonifica da ordigni bellici, il prolungamento della pista è uno degli interventi infrastrutturali più significativi per la realizzazione del nuovo aeroporto ma non l’unico». A confermarlo è Luca Cascone, consigliere della Regione Campania e presidente della IV Commissione Consiliare Permanente, Urbanistica, Lavori Pubblici e Trasporti.

«Il 2022 sarà infatti l’anno decisivo per dare un’accelerata veramente definitiva a questa opera anche con il potenziamento delle infrastrutture di accesso all’Aeroporto, come il collegamento con l’Autostrada e il prolungamento della metropolitana di Salerno fino all’aeroporto. – dice Cascone – A breve la Regione Campania finanzierà la progettazione e realizzazione della viabilità di accesso (ferrovie e strade) alla nuova stazione aeroportuale con un investimento complessivo di ulteriori 150 milioni euro».

«Parallelamente all’avanzamento dei lavori, – spiega Cascone – sono altresì iniziate tutte le attività di progettazione delle opere sia relative alle ulteriori infrastrutture di volo che ai nuovi terminal destinati ai passeggeri, con l’affidamento della Progettazione della Fase 2 che prevede, tra l’altro, la realizzazione del nuovo Terminal Passeggeri, il secondo allungamento della pista fino a 2.200 metri e le aree di parcheggio e di accessibilità all’aeroporto. Tutte le attività messe in campo consentiranno l’apertura del nuovo aeroporto, fra i più moderni ed ecosostenibili d’Europa, a partire dal 2024. Continueremo a lavorare su tutti i fronti per far si che questa infrastruttura sia pronta per esprimere tutta la sua potenzialità al servizio del territorio».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019