• Home
  • Attualità
  • Laureana Cilento, l’ambiente al centro del progetto del Forum giovanile

Laureana Cilento, l’ambiente al centro del progetto del Forum giovanile

di Antonio Vuolo

Si terra sabato 16 ottobre, a partire dalle 18.30, presso l’aula consiliare del Comune di Laureana Cilento la presentazione del progetto “Ambientiamoci” di cui il Forum Giovanile di Laureana Cilento è beneficiario a seguito della presentazione del progetto sul bando “Giovani in Comune” finalizzato alla partecipazione istituzionale dei giovani secondo le indicazioni della Carta europea di partecipazione dei giovani alla vita locale e regionale, del “Libro bianco della Commissione Europea – Un nuovo impulso per la gioventù europea”. Il tema scelto è la valorizzazione e la tutela dell’ambiente, in linea con la grande attenzione che l’Europa ed il mondo intero sta dedicando a quello che è il nostro patrimonio più importante. Proprio per questo, il progetto ha l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini, con particolare riferimento al target giovanile, sull’importanza di seguire comportamenti responsabili per la cura e la tutela del patrimonio ambientale. Le attività progettuali partono con la presentazione delle attività progettuali e seguiranno con seminari formativi, animazione, flash mob, mostra d’arte, concorso fotografico, campagna di comunicazione. Saranno distribuiti ai partecipanti gadget ecosostenibili.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019