• Home
  • Cronaca
  • Non arrivano gli stipendi, operai della raccolta rifiuti in stato di agitazione in alcuni Comuni cilentani

Non arrivano gli stipendi, operai della raccolta rifiuti in stato di agitazione in alcuni Comuni cilentani

di Redazione

E’ stato proclamato lo stato di agitazione degli operai che effettuano la raccolta rifiuti nei Comuni di Agropoli, Centola, Laureana, Lustra, Magliano Vetere, Stio e Vallo della Lucania. I sindacati chiedono da tempo che vengano pagati gli stipendi arretrati che spettano agli operai; pare si tratti di ritardi cronici, che si verificano sovente nel periodo delle festività di Natale. La Cigl e la Uil hanno fatto sapere che, in caso di mancata risposta e attivazione da parte degli enti preposti, si procederà ad ulteriori iniziative di protesta, quali lo sciopero.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019