• Home
  • Cronaca
  • Università: approvato il bilancio di previsione, la Cisl è soddisfatta

Università: approvato il bilancio di previsione, la Cisl è soddisfatta

di Redazione

Approvato il Bilancio di Previsione 2010 dell’Università di Salerno. Dopo una lunga trattativa durata circa tre mesi con il Rettore Pasquino la Cisl Università, insieme alla Flc Cgil, è riuscita a portare a casa un grosso risultato per quanto riguarda le risorse economiche da destinare a tutto il personale tecnico amministrativo dell’Università di Salerno. Nel bilancio di previsione 2010 sono state confermate tutte le risorse economiche riguardanti il ‘Fondo per la Progressione Economica e la produttività collettiva ed individuale’ come previsto dall’articolo 67 del Contratto collettivo nazionale di Lavoro per una cifra di 1.981.395 euro. Esito positivo anche per tutte le risorse riguardanti il ‘Fondo per la retribuzione e di risultato del personale EF’ regolato dall’articolo 70 del CCNL per una somma di 250.000 euro, mentre sono stati destinati 42.870 euro per il compenso per il lavoro straordinario. Per le spese riguardanti il servizio sostitutivo mensa (1.200.000 euro) per tutto il 2010 il ticket avrà un valore di 8.50 euro e per il Cral sono stati destinati 45.000 euro. Previsti anche i sussidi economici a favore del personale tecnico-amministrativo per una somma di 185.000 euro. "Visto le ristrettezze rappresentate dalla Finanziaria e da altro, come i tagli previsti su tutte le voci del bilancio di previsione del 2010, riteniamo di aver raggiunto un risultato insperato all’inizio della trattativa", afferma soddisfatto il segretario della Cisl Università, Pasquale Passamano, d’accordo con il collega della Cgil Michele Pirone. "Siamo inoltre riusciti a garantire economicamente la progressione orizzontale a tutto il personale che ne ha i requisiti al 31 dicembre 2009 senza decurtare altre indennità. Ora speriamo bene per il prossimo anno", conclude Passamano.

Cisl-sa.org

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019