Le Grotte di Pertosa-Auletta raccontate sui social, al via il premio “La natura nascosta”

Infante viaggi

di Pasquale Sorrentino

«Le grotte scatenano da sempre riflessioni ed emozioni diverse in ognuno di noi, ma una volta conosciute raccontano tanto della vita del nostro Pianeta e dell’Umanità. Anche in quest’ultimo periodo abbiamo vissuto emozioni contrastanti che abbiamo cercato di affrontare attraverso le normali attività quotidiane, ma anche cercando di sfruttare il maggior tempo che abbiamo avuto per imparare nuove cose». Con l’avvicinarsi della riapertura delle Grotte di Pertosa-Auletta, la Fondazione MIdA ha deciso di lanciare la prima edizione del premio “La natura nascosta – Cronache di grotta”: sui canali Facebook e Instagram, dal 4 maggio 2020 e in 10 giorni, le Grotte verranno raccontate in modi diversi.

Grazie alle parole di esperti, ai video e ai documenti che saranno pubblicati sui social (grotte di Pertosa e Auletta) sarà possibile realizzare un lavoro sul meraviglioso mondo sotterraneo, scegliendo la categoria per cui concorrere. Cinque le categorie dei lavori: disegno, racconto, poesia, fumetto e canzone. Chi può partecipare? Possono partecipare tutti i ragazzi dai 6 ai 18 anni, sia singolarmente che come gruppo (famiglia, classe, associazione). Chi vince? Cosa si vince? Vinceranno i 3 migliori elaborati per categoria, selezionati da una giuria selezionata.

Primo posto: visita gratuita delle Grotte di Pertosa-Auletta, di un museo a scelta tra Museo del Suolo e Museo Speleo Archeologico e relativo laboratorio didattico. Secondo posto: visita gratuita di un museo a scelta tra Museo del Suolo e Museo Speleo Archeologico e relativo laboratorio didattico. Terzo posto: partecipazione ad un laboratorio della nostra offerta didattica.

  • Vea ricambi Bellizzi

«L’intento è quello di stimolare la creatività e l’ingegno dei partecipanti – spiega Il Presidente della Fondazione, Francescantonio D’Orilia – dando loro l’opportunità di essere più consapevoli ed aumentare le loro capacità di “vedere, comprendere e raccontare” a modo loro una risorsa come le grotte scegliendo l’ambito che più li attira». Scade il 15 giugno.

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Vea ricambi Bellizzi