Offerta 2023

Lega Pro, Gelbison fermata sul pari dal Picerno

| di
Lega Pro, Gelbison fermata sul pari dal Picerno

Finisce 0 a 0 al “Marcello Torre” di Pagani la sfida tra la Gelbison e il Picerno. I vallesi salgono a quota 20 in classifica con il rammarico di aver fallito anche un calcio di rigore nel primo tempo con Uliano. Intanto, mercoledì sera (30 novembre, ore 21), si torna subito in campo con il turno infrasettimanale in trasferta contro la Viterbese.

Il match

La squadra cilentana sfiora il vantaggio al 12′ con Kyeremateng che colpisce il palo andando ad un passo dal vantaggio. Subito dopo De Sena ci prova di testa, ma non trova la mira giusta. Nel finale del primo tempo, la Gelbison si procura un rigore per un fallo su Gilli. Dagli undici metri Uliano si lascia ipnotizzare da Crespi. Nel secondo tempo, ancora padroni di casa pericolosi, ma manca sempre lo spunto decisivo sotto porta. Nel finale di gara, non succede nulla di eccezionale e al triplice fischio Gelbison e Picerno dividono l’intera posta in palio.


Il tabellino

Gelbison (3-5-2): D’Agostino, Loreto, Cargnelutti, Gilli; Nunziante, Uliano (54′ Graziani), Papa, Fornito, Onda; Kyeremateng (75′ Sane), De Sena (75′ Sorrentino). A disposizione: Vitale, Cannizzaro; Bonalumi, Marong, Mesisca, Paoloni; Citarella, Foresta, Savini; Correnti. Allenatore: Fabio De Sanzo.

Picerno (4-2-3-1): Crespi; Novella (57′ Pagliai), Garcia, Ferrani, Guerra; De Ciancio, Dettori; De Cristofaro (79′ D’Angelo), Reginaldo (68′ Kouda), Esposito (68′ Golfo); Diop. A disposizione: Albertazzi; Allegretto, Monti, Setola; Liurni, Santarcangelo. Allenatore: Longo.

Arbitro: Francesco D’Eusanio della sezione di Faenza; (D’Ascanio- Bianchi)

Ammoniti: Nunziante, De Ciancio, Graziani, Gilli.




©Riproduzione riservata
×