• Home
  • Attualità
  • Leggi che ti passa: i libri arrivano nella farmacia di Celle di Bulgheria

Leggi che ti passa: i libri arrivano nella farmacia di Celle di Bulgheria

di Redazione

L’originale iniziativa a Celle di Bulgheria in occasione della Giornata mondiale del libro Unesco

Ora che la maggior parte della popolazione vive forti limitazioni, uno degli svaghi più coinvolgenti per la mente è la lettura. Ma quanta gente coltiva questa sana abitudine? È stata questa constatazione che ha mosso il dottor Guida, titolare della Antica Farmacia Guida di Celle di Bulgheria, verso una iniziativa concreta di promozione della lettura.

La Antica Farmacia Guida, infatti, in collaborazione col gruppo di studio nazionale di cui fa parte, l’Accademia dei Farmacisti, all’interno del più ampio progetto “Leggi che ti passa” ha ristampato la versione originale de “Alice nel paese delle meraviglie” per proporla ai suoi clienti al prezzo simbolico di un solo euro. Tutto il ricavato verrà devoluto alle scuole elementari del Comune.

«Abbiamo scelto Alice perché è la metafora più adatta al momento straordinario che stiamo vivendo», afferma il dottor Guida. «Oggi che constatiamo una nuova fragilità per via del virus, l’unico modo per superare le nostre paure è immergerci nel nostro intimo, come ha fatto lei con la tana del Bianconiglio. Dobbiamo affrontarle per riemergere forti e consapevoli».

Grazie alla fattiva collaborazione delle insegnanti Maria Teresa Scianni e Antonella Iuculano, l’iniziativa vedrà coinvolte anche le scuole elementari di Celle di Bulgheria e della frazione Poderia, con un progetto di lettura e riscoperta proprio del capolavoro di Lewis Caroll.

La Antica Farmacia Guida non è nuova ad iniziative simili: l’anno scorso, infatti, ha organizzato una distribuzione simile del capolavoro di Antoine de Saint Exupery, Il Piccolo Principe. Le copie a un euro di “Alice nel paese delle meraviglie” saranno a disposizione di tutti nella sede della farmacia, in via Raffaele Guida, a Celle di Bulgheria.

Per info: dottor Antonio Guida 3335282763, anticafarmaciaguidasas@gmail.com

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019