Lentiscosa, la magia del presepe alla X edizione di ‘Festa si fici pi tuttu lu munnu’

| di
Lentiscosa, la magia del presepe alla X edizione di ‘Festa si fici pi tuttu lu munnu’

Successo per la X edizione di Festa si fici pi tuttu lu munnu, il caratteristico presepe vivente organizzato dal gruppo Lentiscosa paese mio, in collaborazione con il Comune di Camerota e l’Asd Centro Sportivo Lentiscosa, lungo i vicoli del centro storico. Una suggestiva passeggiata tra gli archi e l’interno dei palazzi dove il tutto prende vita, tra piatti tipici e abiti d’epoca, che si è tenuta nel borgo antico di Lentiscosa, frazione di Camerota, venerdì sera. Un percorso di fede che si rianima con i volti dei tanti figuranti che per l’occasione hanno vestito i panni dei personaggi tipici del presepe. Dai contadini che hanno offerto un succulento piatto tipico, come le lagane e ceci, ai pastori che hanno deliziato i visitatori con formaggi e salumi stagionati. Chi si è addentrato nell’intestino che attraversa il borgo, ha incontrato la prima bottega medica che ha fatto conoscere gli infusi d’un tempo, tisane che servivano per alleviare le sofferenze dei primi malati. Il percorso, alla fine, ha condotto tutti alla Natività, la grotta di Betlemme, dove una mangiatoia e la sacra famiglia, hanno fatto rivivere l’emozione della nascita di Gesù accompagnati dalle canzoni del coro Vivat. Uno spettacolo che rinsalda il connubio tra fede, tradizioni e tipicità.


©Riproduzione riservata