Lettera del vescovo Miniero ai giornalisti: «L’appassionante sfida della comunicazione stimoli in ciascuno il bisogno di esprimere la bellezza della Verità»

Infante viaggi

Il vescovo Ciro Miniero, in occasione della Memoria di san Francesco di Sales, patrono dei giornalisti, che ricorre oggi, invia i suoi personali auguri. Questo il testo della lettera di Sua Eccellenza:

  • assicurazioni assitur

«Carissimi, nel giorno in cui la Chiesa celebra la Memoria di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti, mi piace pensare a voi e alla vostra professione e missione per la verità e augurarvi ogni bene per l’impegno profuso e per le prove che quotidianamente vi coinvolgono. Vi accompagnino le parole di Papa Francesco: “L’icona del buon samaritano, che fascia le ferite dell’uomo percosso versandovi sopra olio e vino, ci sia di guida. La comunicazione sia olio profumato per il dolore e vino buono per l’allegria”».

assicurazioni assitur