Lo yacht di lusso Maraya al largo di Palinuro: è la barca di Puff Daddy

di Maria Emilia Cobucci

È arrivato nella nota località turistica di Palinuro, frazione costiera del Comune di Centola, il meraviglioso yacht di Puff Duddy, al secolo Sean Combs. Uno dei più famosi repper e produttori musicali degli Stati Uniti ha deciso di concedersi un periodo di relax tra le acque limpide e cristalline della costa cilentana. Il mega yacht “Maraya”, questo il suo nome, è stato infatti avvistato in rada a largo del porto di Palinuro per poi spostarsi verso Capo Palinuro.

Per ammirare meglio le bellezze naturalistiche della incontaminata costiera cilentana, meta ogni anno di diversi vip provenienti da ogni parte del mondo. Dopo aver trascorso alcuni giorni a largo dell’isola di Capri, la bellissima imbarcazione ha virato in direzione Sud. E nella mattinata di ieri ha raggiunto il Cilento e Palinuro. E ovviamente la sua presenza seppure in rada non è passata inosservata. La mega e lussuosa imbarcazione “Maraya” è lunga 54 metri ed è stata costruita nel 2008 ad Ancona nei cantieri CRN Yachts,  acronimo di Costruzione e Riparazioni Navali. A bordo sono presenti 6 cabine, che possono ospitare fino a 12 persone. Mentre sono 10 i membri dell’equipaggio che possono navigare insieme agli ospiti.

Lo yacht è dotato di un beach club e di una palestra. Ma il punto di forza della lussuosa imbarcazione è il ponte superiore, adibito alle feste. Qui infatti sono state realizzate una discoteca a cielo aperto e un palco per le esibizioni live, visti anche i tanti colleghi che Puff Daddy ospita sull’imbarcazione. Ma non è la prima volta che vip del calibro di Puff Daddy decidano di trascorrere a bordo di  magnifici yacht un periodo delle loro vacanze. Durante la scorsa estate il meraviglioso panfilo “T.M Blu One” di proprietà del famoso stilista Valentino Garavani è stato per alcuni giorni in rada nelle acque dinanzi il lungomare Marconi di Scario, frazione costiera del Comune di San Giovanni a Piro, sempre nel cuore del Cilento. 

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019