• Home
  • Cronaca
  • Roccadaspide: Ottenuto un contributo per gli LSU dal Ministero della Salute e delle Politiche Sociali

Roccadaspide: Ottenuto un contributo per gli LSU dal Ministero della Salute e delle Politiche Sociali

di Rito Ruggeri

Roccadaspide è uno dei quattro comuni della Campania ad aver ottenuto un importante contributo dal Ministero della Salute e delle Politiche Sociali per lo svolgimento di attività socialmente utili. Si tratta di un contributo, che per quanto riguarda Roccadaspide ammonta a € 41.095,88,  è riferito solo ai comuni con meno di 50.000 abitanti. Sono state 28 le domande presentate per la stipula della convenzione, mentre solo 17 comuni sono stati ammessi alla concessione, tra cui Roccadaspide, terzo comune nella graduatoria dei primi dieci. Ne dà notizia Girolamo Auricchio,sindaco del piccolo comune Cilentano, specificando che il contributo servirà ad alleviare le spese che l’ente sostiene per i sei lavoratori socialmente utili impiegati nella città della Valle del Calore.
Uno sforzo già compiuto due anni fa, quando, grazie alla convenzione stipulata con il Ministero del Lavoro e la Previdenza Sociale, i sei lavoratori impiegati passarono da venti a trentasei ore di impiego settimanale, aumentando le ore di lavoro e dando alla città un maggior numero di servizi. “Per nove anni i lavoratori socialmente utili impegnati a Roccadaspide – ricorda il primo cittadino, Auricchio – hanno lavorato per venti ore settimanali. Quando poi le ore di lavoro sono aumentate, sono aumentati anche i benefici sia per gli impiegati stessi che, avendo un maggior numero di ore, hanno visto un aumento del proprio salario, sia per la città per la quale mettono a disposizione un maggior numero di servizi”. Senza trascurare il fatto che l’introduzione di questo piccolo ma significativo cambiamento ha contribuito certamente a migliorare il benessere economico di sei famiglie.
"Il fatto che Roccadaspide ha ottenuto questo nuovo finanziamento – conclude il Sindaco – oltre a riempirci di soddisfazione è anche l’occasione per sottolineare l’importante funzione degli LSU, che per troppo tempo hanno vissuto in condizioni di lavoro discriminanti rispetto al resto del personale ma che svolge funzioni e compiti importantissimi per il funzionamento della macchina amministrativa".  

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019