M5S: «In Campania situazione preoccupante»

«La situazione in Campania è preoccupante. C’è bisogno di un costante monitoraggio e di azioni in grado di contenere l’impennata dei contagi. La Regione in questo senso ha sempre rivendicato una maggiore autonomia rispetto alle decisioni del governo, ma visti i risultati è evidente che le azioni messe in campo non sono affatto sufficienti o sono in netto ritardo.
Quando il problema riguarda le province di Caserta, Salerno e Napoli, significa che l’intera regione è coinvolta e bisogna agire». Lo dichiarano i deputati campani del MoVimento 5 Stelle in commissione Affari Sociali e Sanità della Camera.

©Riproduzione riservata