Malore in mare, 45enne muore a Capaccio Paestum

di Marianna Vallone

Un bagnante di 45 anni, di Cicerale, è morto dopo aver accusato un malore mentre era in mare a Capaccio Paestum, in località Linora. E’ stato il bagnino a notare l’uomo in difficoltà. Immediatamente lo ha soccorso e una volta portato sulla battigia, ha cercato di prestare i soccorsi, nell’attesa dell’arrivo dell’equipe del Psaut di Piazza Santini che hanno tentato in tutti i modi di rianimare l’uomo. Nonostante il prodigarsi dei medici e dei soccorritori non c’è stato niente da fare. I carabinieri della compagnia di Agropoli, giunti sul posto, hanno allertato il magistrato di turno per l’esame esterno.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019