Maltempo a Sapri: conta dei danni, ordinati sgomberi

di Mar. Val.

La situazione a Sapri sta tornando man mano alla normalità. La tregua del maltempo ha permesso ai cittadini di ripulire dall’acqua e dal fango i negozi, gli scantinati, le stradine private e i piani terra delle abitazioni. Ma la situazione più difficile è stata registrata alle attività di via Kennedy. In un negozio di animali la furia dell’acqua ha creato seri danni, anche ad alcuni animali ospitati. «Il sistema di canali e torrenti cittadino, correttamente manutenuto con i tanti interventi completati nelle scorse settimane dagli operai della Comunità Montana, non è riuscito a reggere la portata extra di acqua dovuta alle bombe d’acqua che hanno colpito il paese in concomitanza anche della mareggiata che ne ostruiva il deflusso», ha spiegato il sindaco Antonio Gentile. Liberata via Fenose da un grande smottamento dovuto al crollo di un muro di recinzione di un’abitazione che ha bloccato l’unica via di accesso a varie abitazioni. Ordinato anche lo sgombero per due nuclei familiari in via Fenose.

I tecnici del Genio Civile – Protezione Civile sono arrivati a Sapri per i sopralluoghi. Il Comune con delibera di giunta ha richiesto lo stato di calamità naturale e lo stato di emergenza «a causa delle abbondanti precipitazioni si sono verificati allagamenti causati dell’esondazione di vari canali che hanno trasportato con violenza acqua, fango e detriti, causando allagamenti ai garage, alle abitazioni residenziali, alle attività commerciali e artigianali presenti sulle aree, – si legge – gli eventi atmosferici hanno provocato ingenti danni a proprietà pubbliche e private; contemporaneamente una mareggiata anche se di lieve intensità ha interessato l’area costiera con ostruzioni dei canali di scolo; inoltre risultano essere state emesse ordinanze di sgombero per nuclei familiari, le cui abitazioni permangono in situazione di alto rischio a causa di smottamenti e frane varie». Infine a causa dei danni subiti e della loro ubicazione non possono essere rese agibili ad uso residenziale.

©Riproduzione riservata