Maltempo, allagamenti nel Vallo di Diano: ospiti Sprar aiutano i volontari

163
Infante viaggi

di Pasquale Sorrentino

Anche nel Vallo di Diano si sono registrati disagi, con allagamenti e interventi un po’ ovunque. A lavoro squadre di vigili del fuoco e protezione civile. A Padula i volontari della Protezione Civile “Vallo di Diano” guidati da Giuseppe Pisano sono intervenuti in diversi scantinati, e hanno utilizzato pompe idrauliche e secchi per svuotare i locali allagati. In alcune zone hanno avuto il supporto degli ospiti dello Sprar di Padula che non si sono certo risparmiati nel sostenerli e aiutarli fisicamente. Un lavoro di squadra e di integrazione.

Piogge violentissime hanno messo in ginocchio buona parte della provincia di Salerno con situazioni gravi soprattutto a nord, nella Piana del Sele, ad Eboli e Battipaglia e a Sarno, dove è tornato l’incubo del 1998. Anche il fiume Picentino ha rotto gli argini ed ha allagato campi e coltivazioni. Una tempesta ha colpito anche Capaccio e Agropoli. Più tranquilla la situazione nel Cilento.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro