Offerta 2023

Maltempo, nel Vallo di Diano il fiume Tanagro rompe gli argini

| di
Maltempo, nel Vallo di Diano il fiume Tanagro rompe gli argini

Notte di paura nel Vallo di Diano, nel Salernitano, a causa delle abbondanti piogge delle ultime ore. Il fiume Tanagro ha rotto gli argini tra Teggiano e Sala Consilina allagando terreni e rendendo impraticabili diverse arterie principali e strade interpoderali. Quasi tutti i canali ed i torrenti che affluiscono nel fiume Tanagro sono ai massimi livelli ed in qualche caso hanno esondato. E sempre a causa delle precipitazioni piovose si registrano diversi smottamenti e movimenti franosi. Il più importante si è verificato nei pressi di San Rufo con la chiusura provvisoria di un tratto, km 57,000, della Strada Statale 166 degli Alburni.

I Vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina ed i volontari della Protezione Civile hanno lavorato duramente per liberare da acqua e fango numerosi garage e scantinati di abitazioni. Resta sempre chiusa al transito la SP 11 sul tratto Ponte Cappuccini incrocio Strada Canneto, arteria molto trafficata che collega i comuni di Sassano e Sala Consilina in quanto il livello dell’acqua del fiume Tanagro è ai limiti di guardia. Quasi tutte le scuole di ogni ordine e grado del Vallo di Diano sono rimaste chiuse questa mattina a causa dell’allerta meteo di livello arancione. 



©Riproduzione riservata
×