• Home
  • Cronaca
  • Marina di Camerota: una tromba d’aria provoca danni e spavento tra le famiglie

Marina di Camerota: una tromba d’aria provoca danni e spavento tra le famiglie

di Rito Ruggeri

 

 

 

 

 

 

 

 

Tragedia sfiorata la notte scorsa a Marina di Camerota, a causa del maltempo. Una tromba d’aria, abbattutasi sul centro della costa cilentana, ha infatti sradicato il tetto di un deposito dismesso, scaraventando le lamiere di copertura e numerose travi su alcune abitazioni adiacenti. Tre di esse sono rimaste danneggiate, mentre le famiglie che occupavano altre due abitazioni sono rimaste bloccate all’interno a causa dei detriti che sbarravano l’ ingresso. È stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco e del personale della Protezione civile del Comune che hanno lavorato tutta la notte prima di liberare le famiglie. Nessun ferito, ma tanta paura tra le decine di residenti che si sono riversate in strada. La situazione è attualmente sotto controllo.  Nelle prossime ore potremo quantificare i danni causati dalla tromba d’aria. Non ci sono feriti nè vittime.

 

corrieredelmezzogiorno.corriere.it

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019